Guida rapida a Scratch per il coding in classe

TUTORIAL - 02 ottobre 2019

Negli ultimi anni si parla spesso di lezioni di coding a scuola, per avvicinare bambini e ragazzi ai linguaggi di programmazione che si nascondono dietro alle pagine che tutti, grandi e piccoli, navigano ogni giorno online.

Un programma noto per iniziare a parlare di programmazione in classe è Scratch, disponibile gratuitamente online. Sapete come funziona? Non è molto diverso dal concetto di puzzle… ma digitale. Con Scratch si possono programmare e quindi costruire storie interattive, giochi e animazioni, e condividerle con gli altri membri della comunità. Scratch è progettato in maniera specifica per la fascia di età 8-16, ma è usato da persone di tutte le età.

Avvicinarsi a Scratch in 3 mosse

 

1. Scratch Overview

Guardate il video di presentazione per entrare nel vivo del programma, poi andate su Get started e seguite passo passo la guida sulla spalla destra della pagina.

 

2. Let’s teach kids to code

Guardate questo video sulla piattaforma TED per approfondire l’importanza pedagogica di insegnare ai bambini il coding. Ecco cosa sostiene Mitch Resnick direttore del Lifelong Kindergarten group del MIT Media Lab, che aiuta i bambini a avvicinarsi alla tecnologia e al design:

“Per programmare su Scratch, basta agganciare tessere tra loro. In questo caso, si prende una tessera “muovi” la si sistema in una pila, e le pile di tessere controllano i movimenti dei diversi personaggi nel gioco o nella storia, in questo caso il pesce. Dopo aver creato un programma, puoi cliccare su “condividi”, e condividere il progetto con altre persone, in modo che lo possano usare e iniziare a lavorarci su.”

 

3. Create la mappa turistica della vostra città

Guardate questo tutorial per un’attività originale da proporre agli studenti che hanno appreso le basi del programma e vogliono mettere alla prova le loro abilità con un esercizio più complesso.